futuro antenato

FB-profilo-dFestival Periferico, VIII edizione   //
27-28-29 maggio 2016   //
Villaggio Artigiano, Modena Ovest  //

L’ottava edizione di Periferico si svolge dal 27 al 29 maggio tra le officine in disuso e le imprese del Villaggio Artigiano di Modena Ovest. Un luogo della città nato da una coraggiosa intuizione politica a partire dalle tensioni sociali ed economiche del dopoguerra: il primo modello di Villaggio Artigiano nel nostro Paese, un territorio tra campagna e città che teneva insieme vita e lavoro, saper fare manuale e impresa, filiera produttiva e appartenenza di comunità.

13119059_992277507525284_8617766925408317452_n

I temi che fanno da sfondo alla drammaturgia di questa edizione di Periferico sono nati durante una passeggiata, insieme ai primi pensieri su quest’area della città e sul suo presente. Al centro la stretta relazione tra arte e artigianato, ma anche domande sul legame tra memoria e cambiamento, attraverso l’estinzione di un modo di produzione economico che è anche trasformazione antropologica di un territorio.

Durante cinque mesi di osservazione partecipante del Villaggio, abbiamo rivolto queste domande agli abitanti e a diversi pensatori – architetti, economisti, antropologi – formulando incontri, interviste, analisi.

Il festival nasce sulle fondamenta di queste interrogazioni e sulla ricerca di un’azione artistica in grado di esprimerle. Ci siamo forzati all’attesa, ad attraversare il Villaggio giorno dopo giorno per ascoltare.

logo-periferico-fut-ant

A partire da questo lavoro sul campo,
Futuro Antenato si sviluppa come una riflessione
sul rapporto tra caduta e creazione,
tra l’estinguersi e il destino futuro di quei luoghi
in cui il vissuto si mescola ancora alle cose,
e continua a domandare d’esserci.

 

Diversi artisti dall’Europa, incontri di riflessione, performance e installazioni attraversano il Villaggio confrontandosi con le urgenze del presente, elaborando un rilancio, osservando che cosa deve ancora sorgere, che cosa non è mai abbastanza nato, che cosa è stato perduto.

Cercando nel frastuono del nuovo e dell’antico che si incontrano, attraverso la lente dell’arte, una particella sepolta ma ardente, un desiderio da celebrare ancora.

Federica Rocchi e Gabriele Dalla Barba

 

Scopri il Villaggio Artigiano

Scopri il Villaggio Artigiano

Il programma

Il programma 2016

Gli artisti

Gli artisti

 

Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.



righine

Un ringraziamento agli abitanti e i lavoratori del Villaggio Artigiano, alle imprese che hanno aderito.

Nell’ambito di Andante 2015/16, progetto selezionato attraverso il bando Rassegne teatrali 2015 promosso e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

loghini2

Annunci