Burning Lexicon | Atlas of Transitions

Le Chemin des Femmes  e Core voci indisciplinate | Burning Lexicon
concerto per voci di donne

nell’ambito di Atlas of transitions Biennale
Sabato 9 marzo 2019 c/o DAMS lab
ERT a Bologna
direzione Meike Clarelli
un progetto di Associazione Amigdala

in collaborazione con
Centro Studi La Tigre BiancaAssociazione Culturale JAYACanto Sensibile

 

 

Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce.
Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza.
Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei.

 

Annunci